Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Vallecrosia ricorda i “Partigiani del Mare”: inaugurato un monumento sul lungomare Marconi fotogallery

Costituito da uomini di mare, quasi tutti di Vallecrosia, il gruppo "Sbarchi" ha operato segretamente in contatto con il comando alleato di Nizza per trasportare e mettere in salvo feriti, profughi e fuggiaschi

Vallecrosia. Ricordati i “Partigiani del Mare”: alla presenza di numerose autorità civili e militari è stato inaugurato un monumento alla memoria sul lungomare Marconi.

“Le ricorrenze di giornate e di eventi considerati importanti e significativi della nostra storia a cui periodicamente siamo chiamati”, ha dichiarato il sindaco Ferdinando Giordano, “Rivestono un forte valore simbolico più che celebrativo. Ripropongono la memoria, storicamente rivisitata, di avvenimenti centrali per la vita collettiva ed evocano principi e valori che di quegli avvenimenti hanno costituito un’ispirazione profonda e suggeriscono la riflessione e il ripensamento di vicende che hanno segnato il nostro sentire”.

Dalle spiagge di Vallecrosia operarono i patrioti della Resistenza, appartenenti al gruppo “Sbarchi” che contribuirono a salvare molte vite tra il 1944 e il 1945: questo il motivo per cui, due anni dopo l’inaugurazione di nuovi giardini pubblici intitolati sempre ai partigiani, è stato deciso di posizionare un cippo ad imperitura memoria  di quei fatti e di quegli uomini.

Costituito da uomini di mare, quasi tutti di Vallecrosia, il gruppo “Sbarchi” ha operato segretamente in contatto con il comando alleato di Nizza per trasportare e mettere in salvo feriti, profughi e fuggiaschi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.