Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Un concerto all’alba di fine estate sul Colle San Bartolomeo

Promosso per il prossimo 25 settembre con la Valle Pennavaire a fare da palcoscenico naturale ad un duo jazz, Diego Antonucci e Roberto Leardi

Ormea. Salire a quota 1450 metri quando l’aurora inizia a colorare il cielo sopra il monte Dubasso e aspettare il sorgere del sole in un’atmosfera che solo le Alpi Liguri sanno creare. E’ un’impressione unica che tutti potranno vivere domenica 25 settembre alle ore 6,40 quando i monti della Valle Pennavaire saranno il palcoscenico naturale ad un duo jazz, Diego Antonucci e Roberto Leardi.

Tra una nota e l’altra da questa terrazza panoramica si potrà gustare la prima colazione preparata dal Rifugio Pian dell’Arma di Caprauna. Arrivare è semplice si potrà salire in auto sino alla base del colle (dove inizia il piccolo tratto di cemento), la strada per salire è sterrata e con molti sassi bisogna quindi avere un’auto adeguata e poi a piedi arrivare nel luogo del concerto, oppure ritrovo alle 5,15 al rifugio Pian dell’Arma lasciare l’auto e salire accompagnati, in questo caso bisogna prenotarsi per tempo al rifugio e colazione e guida compresa al ritorno passando per i vecchi alpeggi costeranno 10 euro.

Si raccomanda un abbigliamento adeguato all’ora e al luogo, la pila frontale e una a mano e giacca a vento. In caso di pioggia il concerto si terrà al rifugio. Telefonare per informazioni e prenotazioni al 337.10.83.410

Il progetto “Musicamminando” nasce ad Ormea dall’idea di Diego Antonucci (chitarra) e Roberto Leardi (batteria). Il duo suonerà un repertorio eterogeneo con l’intento di descrivere in musica i luoghi suggestivi che si incontrano andando verso Ormea e dunque errando per le Alpi Liguri. Ciò consente loro di reinterpretare in assoluta libertà brani come Black Star tratto dall’ultimo lavoro di David Bowie o Michelle in chiave jazz dei Beatles o ancora un canto popolare italiano come Bella Ciao in chiave swing. Eseguiranno in oltre diversi brani originali di loro composizione con sfumature pastello di New Age ed altri decisamente fusion.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.