Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Trail Sacred Forests 2016, tra i protagonisti anche Diego Di Toma e Marco Franchello della Sanremo Runners

Corsa di 82 km con 4200 metri di dislivello positivo considerata una prova tecnica per il Campionato Mondiale nel 2017

Sanremo. Prova generale in vista del campionato del mondo in programma a giugno del prossimo anno. E’ il Trail Sacred Forests, evento podistico che ha visto la partecipazione di oltre 600 corridori che si sono dati battaglia lungo i sentieri del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi – tra le province di Arezzo (Toscana) e Forlì (Emilia Romagna) – attraversando luoghi come Camaldoli, la Lama, la diga di Ridracoli, Pietrapazza, i calanchi di Nasseto e la Verna. All’evento erano previste ben quattro distanze: 14, 26, 50 e 82 km.

In quest’ultima distanza, la 82 km (con 4200 metri di dislivello positivo), hanno partecipato anche due atleti della Sanremo Runners, e unici liguri: Diego Di Toma e Marco Franchello.

Il dipendente ASL Diego Di Toma ha registrato il rientro agonistico dopo ben un anno dalla sua ultima gara (20esimo al Campionato Italiano delle “12 ore in pista” 2015); mentre Marco Franchello, originario della Valle Argentina, è un atleta emergente che, dopo l’argento conquistato al Campionato Italiano di ultra trail medio di 60 km lo scorso giugno, sta dimostrando serie intenzioni di affermarsi negli sport di fatica.

Diego e Marco hanno fatto la gara sempre insieme, sostenendosi a vicenda, mostrando un grande senso di amicizia e reciproca solidarietà.

Un bel gesto che, malgrado il percorso impegnativo e selettivo, ma dal paesaggio incantevole e nonostante la pioggia per un paio d’ore, alla fine tanta è stata la soddisfazione di tagliare, sempre insieme, il traguardo collocandosi tra i big della competizione: settimo Diego Di Toma (11h39:45), ottavo Marco Franchello (11h39:46). In atletica non è previsto l’arrivo ex aequo, quindi i giudici hanno individuato le posizioni come se avessero utilizzato il fotofinish.

Classifica dei migliori uomini (distanza di 82 km): 1. Carlo Salvetti (Bergamo Atletica) 9h09:14, 2. Alex Tucci (Pod. Il Crampo Lanciano CH) 10h16:40, 3. Claudio Lotti (Atl. San Patrignano Rimini) 10h27:04, 4. Nazareno Salpistis (Trieste Atletica) 11h00:22, 5. Francesco Bianchini (Subbiano Marathon Arezzo) 11h18:00, 6. Ranieri Barbieri (La Nave Firenze) 11h39:19, 7. Diego Di Toma (Sanremo Runners) 11h39:45, 8. Marco Franchello (Sanremo Runners) 11h39:46, 9. Andrea Guiducci (Atletica Cesenatico) 11h42:43, 10. Massimiliano Falleri (MC Città di Castello) 12h08:01, 11. Alessandro Salvi (Tricicli Morchia Rassina) 12h38:53, 12. Luca Guerrini (Id) 12h59:22, 13. Lido Parri (Atletica Vinci FI) 13h00:30, 14. Stefano Grilli (Atletica 75 Cattolica) 13h02:40, 15. Fabrizio Aloisi (Avis Forlì) 13h18:11, 16. Fabiano Mattesini (Trail R. Progetto) 13h21:53, 17. Andrea Polidori (Roma) 13h25:38, 18. Michele Penzani (Torino) 13h30:14, 19. Alfiero Tassinari (Atletica Sidermec Vitali Forlì) 13h43:43, 20. Marco Morabito (Ancona) 13h44:07, seguono altri 33 uomini classificati.

Fino al km 63 (8h55:16 il tempo parziale della gara) Diego e Marco hanno occupato l’ottava e la nona posizione, mentre negli ultimi 19 km ne hanno rimontato una. Come annunciato, la corsa è stata vissuta anche come una prova tecnica in vista del Campionato del Mondo 2017, dove sullo stesso tracciato saranno attesi atleti di oltre 30 nazioni. E i posti della squadra Azzurra dovrebbero essere sei, i migliori specialisti del momento. Chissà se Diego o Marco, o entrambi, riusciranno a conquistare un’ambita convocazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.