Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Storica corsa nella Valle Roya, Denis Capillo (Sanremo Runners) si migliora ma non basta

Valido debutto di Imeriana

Taggia. Ennesimo secondo posto stagionale (il settimo!) per Denis Capillo, 27enne podista di Taggia e portacolori del team bianco-azzurro Sanremo Runners. Dopo le vittorie al trail di Airole e Seborga, il Campionato Ligure assoluto di corso in montagna, il Campionato Italiano assoluto di ultra trail di 60 km, la Strairole e il trail di Bajardo, ora nella corsa francese di Fontan Denis Capillo conquista il 18esimo podio in 24 gare disputate nel corso dell’anno.

Questa storica corsa d’Oltralpe, la “Fontan-Saorge-Fontan”, giunta alla 35esima edizione, disputata nella Valle Roja, ha visto la partenza da Pont de la Tourrette di Fontan, quindi il transito a Saorge, Madonna del Poggio, route des Châtaigniers, strada verso Saorge e ritorno a Fontan per complessivi 8,9 chilometri. Ha organizzato l’Intersport Fontan Club.
Una lotta tra grandi interpreti: pensare che rispetto la partecipazione vittoriosa dello scorso anno, Capillo quest’anno ha impiegato un minuto e 34 secondi in meno (33:15), ma sulla sua strada si trovato il forte specialista francese Guillaume Bersnard, a Fontan andato a segno per la quinta volta (32:41).

Nettamente staccato Dany Cabus, terzo (37:07) – ma in passato anche due volte vincitore della corsa – che ha preceduto Pascal Perrin (39:06), Patrick Paya (40:23) e Pierre Salcedo (42:22); quattordicesimo Ronni Granato (Sanremo Runners), in 47:17 anche quarto nella categoria 50-59 anni.
Una novità interessante è stata la partecipazione all’evento di podisti marciatori, che ne ha visto quasi una ventina di classificati (donne oltre la metà). Tra questi, nella classifica femminile, da rilevare il benaugurante quarto posto di Imeriana Foti (Sanremo Runners), fidanzata di Denis Capillo, che abituata a svolgere il tradizionale ruolo di spettatrice, questa volta ha fortemente voluto fare il suo debutto agonistico passando dalla parte degli atleti. E il suo debutto è stato molto incoraggiante: forza Imeriana!

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.