Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Stagionalità, Km0 e fantasia: le ricette “agricole” di Marco Damele

Agricoltori ai fornelli per promuovere la biodiversità, perché la migliore forma di salvaguardia per l'agricoltura è proprio quella di promuoverla attraverso l'alimentazione

Ventimiglia. “E’ importante parlare di tutela dei semi e biodiversità, ma è fondamentale che questi prodotti siano anche presenti nelle nostre cucine e apprezzati da chi li consuma. La migliore forma di salvaguardia per l’agricoltura è proprio quella di promuoverla attraverso l’alimentazione, con ricette che parlino di stagionalità dei prodotti, biodiversità, Km0 e fantasia. “

Con queste parole l’agricoltore imperiese Marco Damele spiega l’importanza del mantenere sempre vivo l’interesse verso le nostre tradizioni agricole anche cercando di abbinare le capacità imprenditoriali floricole alla passione verso la cucina, ideando settimanalmente una raccolta di ricette per cucinare piatti semplici, genuini e alla portata di tutti, e utilizzando la cipolla egiziana ligure abbinata ai prodotti del proprio orto.

Dopo la prima pizza dedicata alla cipolla egiziana nata a Bordighera , sui social è un susseguirsi di idee e suggerimenti in cucina su come utilizzare nel migliore dei modi l’antico bulbo ligure. Una serie di consigli perché cucinare è prima di tutto una ricerca di sapore ed idee, uniti alle tradizioni che ognuno porta con se. Dalla farinata, all’insalata aromatizzata ai fiori di cipolla e lamponi, ai tronchetti di cipolla ripieni, alle frittelle parmigiano e cipolla egiziana, al tofu croccate all’aglio un doveroso omaggio per tutelare il nostro patrimonio vegetale e imparare a conoscerlo attraverso i sensi.

Tutte le ricette “agricole” di Marco Damele  si possono trovare su: https://www.facebook.com/cipollaegiziana.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.