Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Sicurezza nelle scuole, la mail di Alfonso Bruno

Più informazioni su

Vallecrosia. “Notiamo che oggi il nostro caro sindaco è in vena di dare risposte, anche se da queste risposte non notiamo soluzioni ma bensì solo giustificazioni, e colpe a chiunque è a qualsiasi cosa, mai un “mea culpa”. quello che più ci preme al momento e la sicurezza della scuola, il Sindaco dice che è stato raggiunto un’accordo con il propietario dell’ex vaseria tonet – scrive Alfonso Bruno – per uno spazio dedicato alla sicurezza dello sgombero in caso di necessità, e che ci vorranno una decina di giorni per realizzarlo, giungiamo quindi alla conclusione che i nostri bambini per questi 10 giorni debbano sperare che non succeda nulla, non ci sembra corretto e nemmeno fattibile, il Sindaco dichiara di aver sempre pensato alla sicurezza delle nostre scuole, vo dispiace appurare che non è così, se avessero’ pensato sempre alla sicurezza non avrebbero aperto le scuole nelle condizioni che si presentavano ieri mattina, avrebbero investito dei soldi per acquistare cancelli a norma, avrebbero provveduto a sostituire i giochi per i bambini della scuola materna alcuni rotti da più di un’anno, e magari avrebbero aspettato di costruire una palestra quando il progetto dell’ex vaseria tonet sarebbe iniziato visto che il nuovo piano urbanistico prevede che chi costruisce in quella zona deve dare alla scuola 1600 metri. Caro Sindaco visto che oggi è in vena di dare risposte ci piacerebbe sapere cosa faranno i nostri figli in questi 10 giorni di attesa che venga creato il nuovo posto di sgombero in sicurezza, ci farebbe piacere sapere quanto dovremo aspettare per nuovo cancelli a norma di legge, ci farebbe piacere sapere perché la scuola ieri mattina è stata aperta in quelle condizioni pietose. Nel ringraziarla le ricordiamo che sta amminstrando una città le soluzioni spettano a lei è alla sua giunta, le giustificazioni le conosciamo già a memoria.”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.