Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Rifiuti: +6,3% raccolta carta in Liguria nel 2015, Imperia al terzo posto

Al terzo posto Imperia con i suoi 50,3 kg per abitante

Più informazioni su

Liguria. E’ aumentata del +6,3% la raccolta differenziata di carta e cartone nel 2015 in Liguria, il tasso di crescita piu’ alto del Nord Italia. Lo illustra il XXI rapporto annuale del Consorzio Nazionale per il Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica (Comieco).

La media pro capite di raccolta carta rilevata in Liguria, pari a 60 chilogrammi/abitante, e’ superiore alla media nazionale, che si attesta a 51,5 chilogrammi/abitante, mentre i volumi complessivi di raccolta in Regione superano le 96 mila tonnellate di carta e cartone.

Al primo posto Genova che registra un pro capite pari a 66,8 chilogrammi per abitante, secondo posto per la provincia di Savona dove i cittadini hanno raccolto 55,6 chili di carta e cartone a testa. Al terzo posto Imperia con i suoi 50,3 kg per abitante, mentre, ultima, fuori dal podio, si trova La Spezia dove sono stati raccolti mediamente 48,3 chilogrammi di materiali cellulosici a persona. Il consorzio Comieco, a fronte di un corretta raccolta differenziata di carta e cartone, ha riconosciuto ai Comuni liguri convenzionati oltre 2 milioni di euro.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.