Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Rari Nantes Imperia: incontro fra il Direttivo e gli Allenatori foto

Oltre allo sport, saranno decisive quest'anno anche le attività collaterali e sociali, oltre a quelle ricreative, per i bambini e le famiglie

Più informazioni su

Imperia. Incontro tecnico ieri per la Rari Nantes Imperia, dove il Consiglio Direttivo, gli allenatori e gli istruttori si sono riuniti per decidere i ruoli in vista della stagione 2016-2017, ormai alle porte.

Nell’ottica della nuova presidenza di Rodolfo Leone, per ogni settore sportivo della società sono stati nominati i relativi referenti, che svolgeranno il ruolo di supervisori.

Vorrei che l’avvio della nuova stagione vedesse una impostazione armonica, con la partecipazione e la collaborazione di tutti, per far si che la Rari Nantes possa progredire, sportivamente e non solo. Il tutto sotto un punto di vista etico, leale e di rispetto” ha commentato il Presidente Rodolfo Leone.

L’obiettivo di quest’anno sarà impegnarsi perché si lavori bene in tutti i settori sportivi “Possiamo creare le basi per una nuova pallanuoto, che arrivi presto in serie A1 e allo stesso tempo, puntare anche sul settore nuoto. Il mantenimento e l’incremento degli sportivi, dagli agonisti ai non agonisti è fondamentale” commenta il direttore sportivo Silvio Todiere.

Oltre allo sport, saranno decisive quest’anno anche le attività collaterali e sociali, oltre a quelle ricreative, per i bambini e le famiglie, con particolare attenzione alla domenica, proposta secondo una nuova modalità, attraverso l’utilizzo di gonfiabili, giochi e molte altre novità.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.