Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Maltempo, da allerta gialla si passa ad allerta arancione

E' attesa una diminuzione delle temperature rispetto ai valori prettamente estivi registrati negli ultimi giorni

Liguria. La Protezione civile ha aumentato il livello di allerta in Liguria, che diventa da gialla ad arancio. Il satellite, infatti, mostra il fronte atlantico già presente sulla Francia, che raggiungerà la Liguria nelle prossime ore. Un passaggio che dovrebbe essere rapido ma intenso e interessare da ovest a est tutta la nostra regione.
Al seguito del passaggio è attesa una diminuzione delle temperature rispetto ai valori prettamente estivi registrati negli ultimi giorni.

Ecco le previsioni di Arpal giorno per giorno. Oggi, mercoledì 14: Locali condizioni di disagio fisiologico per caldo su ABC. L’avvicinamento di un intenso vortice depressionario centrato sulla Francia determina, dalla tarda serata, bassa probabilità di temporali forti su A con possibili allagamenti localizzati ad opera dei sistemi di smaltimento delle acque meteoriche o di piccoli canali/rii. Possibili danni puntuali per isolate raffiche di vento o trombe d’aria, grandine e fulmini, piccoli smottamenti. La protezione civile ricorda di osservare le opportune norme di autoprotezione.

allerta meteo arancione

Domani, giovedì 15: Un fronte Atlantico determina un forte peggioramento. Dalle ore antelucane fino al pomeriggio, alta probabilità di temporali forti su tutto il territorio regionale a partire da AD e in successiva, rapida propagazione a BCE; localmente i fenomeni potrebbero risultare organizzati e stazionari. Le precipitazioni più intense sono attese nella prima parte della giornata con intensità forte su A e D, fino a molto forte su BCE. Possibili cumulate elevate su ABCE, significative su D.

Dopodomani, venerdì 16: Un nuovo impulso instabile attraversa la regione determinando una bassa probabilità di temporali forti con possibili allagamenti localizzati ad opera dei sistemi di smaltimento delle acque meteoriche o di piccoli canali/rii. Possibili danni puntuali per isolate raffiche di vento o trombe d’aria, grandine e fulmini, piccoli smottamenti. La protezione civile ricorda di osservare le opportune norme di autoprotezione.

Tutti gli aggiornamenti ufficiali e le misure di autoprotezione sul sito www.allertaliguria.gov.it, dove, durante l’allerta, sarà pubblicato il monitoraggio, inviato anche tramite twitter (segui @ARPAL_rischiome).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.