Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

L’olio extravergine DOP Riviera Ligure alla Douja d’Or di Asti 2016

L'iniziativa si pone entro lo scenario di una valorizzazione del prodotto territoriale ligure in ambito piemontese

La Douja d’Or di Asti è una manifestazione classica del contesto gastronomico nell’Italia settentrionale. L’Olio extravergine di oliva DOP Riviera Ligure ci sarà.

La presenza è favorita dalla sinergia con la Camera di Commercio Riviere di Liguria e dell’Azienda Speciale Riviera dei Fiori con l’ONAV. Si concretizza in questo modo una serata di degustazione nella serata di lunedì 12 settembre alle ore 21.00 presso Palazzo Ottolenghi di Asti. La sede è indubbiamente prestigiosa, affacciata sulla secolare Contrada Maestra, sede tra l’altro del Museo del Risorgimento.

L’iniziativa si pone entro lo scenario di una valorizzazione del prodotto territoriale ligure in ambito piemontese. E dunque la serata si aprirà proprio con una degustazione guidata di olio extravergine di oliva DOP Riviera Ligure, con evidenza della menzione Riviera dei Fiori. Il pubblico avrà quindi la possibilità di comprendere appieno le peculiarità dell’olio DOP dell’area ligure di Ponente, con la sua dolcezza, il fruttato coinvolgente, i sentori ad oggi percettibili di mandorla. L’olio destinato all’assaggio è stato fornito dal Consorzio di Tutela dell’olio DOP Riviera Ligure. La serata sarà poi completata dalla degustazione di altre specialità e vini liguri.

Ne consegue, alfine, la possibilità di avvicinarsi in modo consapevole alla cultura gastronomica autenticamente ligure. In fondo è la strada percorsa da secoli di scambi culturali in cui il cibo è parte integrante, basilare, primaria.

Nell’iniziativa dunque si può leggere una volontà virtuosa di perpetuare un connubio di conoscenza dove la catena alpina non è un limite, ma una risorsa, un riferimento, uno spazio di contatto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.