Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

“Le armi e la legalità internazionale”, il tema quest’anno della Tavola Rotonda a Sanremo

Organizzata dall'Istituto Internazionale di Diritto Umanitario in collaborazione con il Comitato Internazionale della Croce Rossa di Ginevra

Sanremo. L’annuale Tavola Rotonda sui problemi attuali del diritto umanitario, organizzata in collaborazione
con il Comitato Internazionale della Croce Rossa di Ginevra, affronterà quest’anno il tema: “Le armi e
la legalità internazionale”.

La Tavola Rotonda, evento di punta organizzato dall’Istituto Internazionale di Diritto Umanitario, avrà luogo dal 8 al 10 settembre presso il Centro Congressi dell’Hotel Londra. Sarà possibile seguire i lavori anche in streaming sul sito dell’Istituto www.iihl.org.

Nel corso degli anni la Tavola Rotonda di Sanremo è divenuta un importante forum internazionale sulle problematiche umanitarie correnti che coinvolge alti rappresentanti di governi e di organizzazioni internazionali, esperti e professionisti provenienti da tutto il mondo. L’evento è da sempre particolarmente apprezzato dalla comunità internazionale e negli ultimi anni ha raccolto oltre 300 partecipanti in ogni occasione.

Alla sessione di apertura della Tavola Rotonda interverranno, tra gli altri, il Sindaco di Sanremo, Alberto Biancheri; il Presidente dell’Istituto di Sanremo, Fausto Pocar; il Vicepresidente del Comitato Internazionale della Croce Rossa, Christine Beerli; il Rappresentante Permanente d’Italia presso la Conferenza sul Disarmo, Vinicio Mati; il Consigliere Giuridico e Vice Segretario Generale per gli Affari Giuridici delle Nazioni Unite, Miguel Serpa Soares.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.