Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Lavoro, Berrino: “Dal PD solo falsità e strumentalizzazione dei lavoratori precari”

Più informazioni su

Genova. “Per i due precari dei Centri per l’impiego della Provincia di Imperia e per 5 dei Cpi della Spezia la soluzione è stata già individuata, visto che passeranno alle dipendenze della Regione a tempo determinato, mentre per i rimanenti Provincia della Spezia, che si trova in pre-dissesto, stiamo lavorando con l’ente e con i sindacati perché venga chiesta una deroga al governo. Se cosi non sarà, stiamo comunque valutando strade alternative per assicurare la continuità lavorativa e occupazionale.

Pertanto le dichiarazioni fatte dai consiglieri Pd, Rossetti e Paita, sono assolute falsità, di basso livello, che speculano e strumentalizzano i lavoratori precari, in una situazione delicata che dovrebbe essere affrontata con maggiore serietà anche da parte dell’opposizione”. Lo ha detto l’assessore regionale al Lavoro Gianni Berrino, rispondendo alle dichiarazioni dei consiglieri del Pd in merito all’interrogazione presentata oggi in consiglio regionale sui lavoratori dei Centri per l’impiego. “Come ho già detto in precedenza – ha ricordato l’assessore Berrino – la situazione dei precari dei Centri per l’impiego della Spezia e di Imperia non è un problema della Regione che da mesi ha dato la disponibilità dei fondi per il rinnovo del contratto, ma è legato alle situazioni di bilancio dei due enti provinciali”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.