Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Incendio falegnameria abbandonata: al vaglio diverse ipotesi, dolo escluso

Da parte dei Carabinieri è tenuta in considerazione l’ipotesi secondo cui la causa è da imputare al lancio di un mozzicone di sigaretta

Più informazioni su

Sanremo. Al vaglio delle forze dell’ordine diverse teorie circa la causa dell’incendio avvenuto ieri sera in vicolo Funivia, traversa di Corso Inglesi, all’interno di una falegnameria abbandonata.

Dai rilievi effettuati dai Vigili del Fuoco e le indagini condotte dai Carabinieri non è emerso nulla che possa far pensare al dolo. Neppure una traccia di acceleranti come la benzina. In linea di massima, dunque, è escluso che qualcuno abbiamo appiccato le fiamme volontariamente.

Sempre stando a quanto ricostruiscono gli agenti del 112, non è da scartare comunque l’ipotesi che qualcuno soggiornasse all’interno del locale in disuso o si trovasse nei paraggi poco prima dell’inizio dell’incendio seppur non sono stati rinvenuti segni di giacigli di fortuna.

Allo stesso modo, è tenuta in considerazione l’eventualità secondo cui la causa del tutto sia dovuta al lancio di un mozzicone di sigaretta, magari da qualche residente della palazzina sovrastante.

La falegnameria si trova infatti al piano terra di un condominio abitato dove fortunatamente, grazie anche all’intervento tempestivo del 115, non è stata necessaria alcuna opera di evacuazione,

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.