Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Incendi nell’Imperiese, Capacci: “Speriamo che si possano prendere questi criminali”

E' stata una giornata davvero di fuoco in tutta la provincia con incendi di sicura origine dolosa

Più informazioni su

Imperia. Sono stati definitivamente domati gli incendi che da ieri hanno distrutto l’anfiteatro collinare del capoluogo provinciale. I canadair arrivati addirittura da Lamezia Terme, Olbia, Genova e Roma hanno lavorato senza sosta non solo nei boschi di Imperia ma anche a Ceriana. A spegnere le fiamme sono stati centinaia di uomini a terra, in particolare vigili del fuoco, protezione civile e corpo forestale dello Stato.

“La loro opera – ha detto il sindaco Carlo Capacci – è stata esemplare, ma ora il nostro auspicio è che le forze dell’ordine possano scoprire questi criminali che hanno appiccato gli incendi e creato allarmismo”.

Oltre ai canadair che hanno pescato acqua davanti al golfo di Imperia durante la prima regata delle vele d’epoca hanno lavorato anche due elicotteri di stanza ad Imperia. I roghi hanno interessato le colline di Pontedassio, Santa Brigida, Moltedo, Vasia e Bestagno.

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.