Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Imperia, scatta il divieto di balneazione tra il torrente Prino e la spiaggia delle Rateghe

L'ordinanza è stata firmata dal sindaco Carlo Capacci

Più informazioni su

Imperia. Tuffi e bagni vietati tra il torrente Prino e la spiaggia delle Rateghe a ponente di Imperia. Il sindaco Carlo Capacci ha firmato un’ordinanza che vieta la balneazione in quel tratto di mare.

Il provvedimento viene notificato ai gestori delle spiagge interessate dal divieto mentre gli addetti comunali provvedono alla sistemazione della segnaletica.

Si tratta della seconda volta, nel giro di un mese, che il Comune dispone il provvedimento dovuto ad uno sversamento in mare di liquami fognari. La stessa amministrazione ha già predisposto le verifiche del caso e in via cautelativa ha deciso di emettere il divieto già in vigore. Tra l’altro oggi lungo il litorale di ponente è stata issata la bandiera rossa per ragioni di sicurezza.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.