Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Imperia chiama Jesolo a colpi di mortaio, vince la squadra delle mascotte

Iniziativa promossa dal Civ Borgo Marina e dalla Coldiretti in collaborazione con le aziende del comprensorio imperiese

Imperia. Imperia chiama Jesolo a colpi di pestello e mortaio. A Borgo Marina si tifa per Alessia Lamberti, la 18enne di Sanremo, tra le 40 finaliste di Miss Italia, ma si gioca anche con il pesto.

Nel pomeriggio si è svolta infatti la seconda edizione di una gara, un po’ goliardica, con le miss impegnate a fare il pesto da inviare a Patrizia Mirigliani, patron di Miss Italia a Jesolo. Alla fine ha vinto la squadra di Miss Mascotte capitanata da Siria Vendemmiale, 17 anni, di Sanremo, con Sarah Mariotto e Francesca Gollino, pure loro diciassettenni, e aiutate dallo chef dei Cacciatori Enrico Calvi.

Un evento promosso dal Civ Borgo Marina e dalla Coldiretti di Imperia che si è svolto nella piazza alla radice della Banchina Medaglie d’Oro, quella stessa piazza che solo due settimane fa ha ospitato la finalissima di “Miss Italia Liguria 2016”.

A sfidarsi reginette della passerella e della moda. Tutte“armate” di mortaio e pestello hanno preparato i loro barattoli sotto l’attenta supervisione di tre chef locali. Per prepararli hanno utilizzato, come vuole il regolamento, le “materie prime” el territorio Imperiese certificate “Campagna Amica” come il  profumatissimo basilico dop dell’azienda agricola Ramella e  l’aglio di Vessalico bio dell’agriturismo La Fattoria. Un’iniziativa seguita da un pubblico attento e sponsorizzata dal consorzio del basilico dop e il consorzio dell’olio Riviera Ligure.

In vetrina prodotti tipici offerti dalla Coldiretti e da aziende del territorio (Olio Fratelli Fresia, Latte Alberti, Azienda Vitivinicola Cascina Feipu dei Massaretti di Imperia) saranno gli chef di Imperia Davide Cane (Al Gambero), Osvaldo Martini (Bracciaforte) e Enrico Calvi (Cacciatori).

Giudici della gara culinaria Giovanni Barbagallo, consigliere in Regione, Maria Teresa Parodi, assessore comunale al Commercio, Antonio Fasolo, presidente provinciale di Coldiretti.

In gara per il pesto a Borgo Marina c’erano Siria Vendemmiale (Miss Mascotte Liguria 2016), Alessia Lupi (Miss Cinema Liguria 2015), Beatrice Bertolino (Miss Eleganza Liguria 2014), Marta Tuttorosa (Miss Miluna Liguria 2015) Sarah Mariotto, Sofia Tumminaro, MariaLuisa Re, capitanate da Cecilia Anfossi Miss Liguria 2012 che ha ottenuto per la Liguria il miglior risultato in assoluto piazzandosi 7° alle Finali Nazionali di Miss Italia nel 2012 a Montecatini Terme.

A curare la direzione artistica è stato Fortunato Scordo che aveva promosso, per tutta l’estate, la selezione delle Miss per la finalissima di Imperia.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.