Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Il Museo Civico Archeologico “Girolamo Rossi” partecipa alle Giornate Europee del Patrimonio

Il Museo Civico Archeologico “Girolamo Rossi” aderisce alla manifestazione promossa dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione Europea per potenziare e favorire il dialogo e lo scambio in ambito culturale tra le Nazioni europee

Ventimiglia. Sabato 24 settembre 2016, il Museo Civico Archeologico “Girolamo Rossi” aderisce all’edizione 2016 delle “Giornate Europee del Patrimonio”, manifestazione promossa nel 1991 dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione Europea con l’intento di potenziare e favorire il dialogo e lo scambio in ambito culturale tra le Nazioni europee, un’occasione di straordinaria importanza per riaffermare il ruolo centrale della cultura nelle dinamiche della società europea e italiana.

L’edizione #GEP 2016, per iniziativa del Consiglio d’Europa, sarà dedicata al tema della partecipazione al patrimonio, nella direzione tracciata sin dal 2005 dalla Convenzione di Faro, intesa come insieme delle risorse ereditate dal passato che le popolazioni identificano, indipendentemente da chi ne detenga la proprietà, come riflesso ed espressione dei loro valori, credenze, conoscenze e tradizioni.

Nel corso della giornata il Museo sarà visitabile al prezzo simbolico di 1 €, mentre alle ore 10.00 e alle ore 15.00 verranno effettuate due visite guidate gratuite al percorso espositivo, a cura del personale scientifico dell’Istituto Internazionale di Studi Liguri e della Fondazione Livio Casartelli, le dott.sse Viviana Pettirossi e Eleonora Fiodi.

Il Museo, in linea con gli orari invernali in vigore dal 1 settembre 2016, sarà aperto al mattino dalle 9.00 alle 12.30 e al pomeriggio dalle 15.00 alle 17.00.

INFO: Museo Civico Archeologico “Girolamo Rossi”
Via Verdi 41
18039 Ventimiglia
0184/351181/ museoventimiglia@gmail.com/www.marventimiglia.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.