Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Greti e torrenti da pulire a Imperia, De Bonis: “Attendiamo risorse dalla Regione”

Arriva la stagione delle piogge e la minoranza e chiede all'amministrazione interventi mirati su tutti i corsi d'acqua

Imperia. “Il greto del fiume Impero è da ripulire”. Lo chiede a gran voce il consigliere di minoranza di Forza Italia Piera Poillucci “Sull’Impero è addirittura cresciuto un platano, ma non è l’unica situazione complessa e delicata in cui versano i torrenti cittadini”. E oggi la questione è approdata in una question time del consiglio comunale anche perché la stagione delle piogge è ormai alle porte e secondo il consigliere Poillucci “è doveroso intervenire prima che sia troppo tardi”.

“Nel 2015 sono stati effettuati lavori di sfalcio per oltre 100 mila euro per la difesa del suolo – ha risposto l’assessore all’Ambiente Pino De Bonis – sia sul Prino, sul Caramagna e sull’Impero. Per quest’anno è stato chiesto alla Regione un cofinanziamento degli interventi soprattutto per la manutenzione dell’Impero. Purtroppo ci sono dei ritardi e speriamo di poter ottenere al più presto il denaro necessario per avviare gli interventi”.

Lo stesso De Bonis ha anche spiegato di aver parlato del caso fiumi con l’assessore regionale Marco Scajola. “Attendiamo una risposta e speriamo che non tardi ad arrivare”.

Il consigliere Poillucci ha ricordato anche che “il Comune ha speso 141 mila euro per storpiare piante. Mi fa specie che De Bonis attenda i soldi da altri”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.