Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Go Imperia e variazione di bilancio, è scontro in aula tra maggioranza e opposizione

Aggiornamento 21,34

Ed è arrivata anche l’approvazione del debito fuori bilancio che è passato con 16 favorevoli, 1 astenuto e 12 contrari. Si è parlato soprattutto delle spese che l’amministrazione ha dovuto sostenere per abbattere le piante malate sul territorio comunale

Imperia. A modo suo anche questa può essere considerata una rivoluzione epocale: il consiglio comunale di Imperia, nella seduta di oggi pomeriggio ha approvato il passaggio di Imperia Servizi in Go Imperia, la società che già gestisce le banchine portuali. Ventuno i voti favorevoli, sette quelli contrari e tre consiglieri hanno deciso di astenersi.

Un iter iniziato due anni fa che oggi pomeriggio il sindaco Carlo Capacci ha illustrato durante la seduta. Oggi è stata portata in porto una pratica che era rimasta nel cassetto da tempo.

Ma il consiglio ha dovuto affrontare anche la complessa pratica relativa alla terza variazione del bilancio che prevede  anche più multe da incassare da parte della polizia municipale. Si parla di un importo di circa 250 mila euro. Diciassette favorevoli, quattro astenuti e nove contrari.  I soldi incassati serviranno al Comune ad esempio per sistemare le strade, fare asfalti, la manutenzione verde pubblico, pagare i necrofori dei cimiteri, acquisto di beni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.