Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Ecco “Imperia Sgrunt”, la grande fiera dedicata al fumetto e non solo

L’associazione Sette Cinque, che dal 2014 organizza la manifestazione, ha coinvolto nell’allestimento diversi talenti della Riviera

Imperia. Tre giorni dedicati ai fumetti e non solo. Da oggi a domenica prossima c’è “Imperia Sgrunt”, un evento fatto dai giovani per i giovani e che, allo stesso tempo, permette ai più grandi di avvicinarsi alle nuove tendenze creative e conoscere un mondo, quello del fumetto, capace di emozionare gente di qualsiasi età.

La fiera del mondo nerd che torna in città ha come palcoscenico calata Cuneo e la vicina Biblioteca. Ci sono le bancarelle, ma anche incontri, workshop che porteranno alla ribalta personaggi, opere,temi di grande interesse tra i giovani.  

Sgrunt! Fiera fumetto Imperia 6-7/9/14

L’associazione Sette Cinque, che dal 2014 organizza la manifestazione, ha coinvolto nell’allestimento diversi talenti della Riviera, tra cui i disegnatori imperiesi Stefano Zanchi, in forza a “Topolino”, e Valerio Alloro, che insieme a Fabio Bono, Alessandro Scibilia e altre star liguri animeranno con le loro tavole la mostra in Biblioteca. In calata Cuneo ci sono gli stand delle case editrici e fumetterie che partecipano con le loro esposizioni alla rassegna, tra cui Shockdom e Guruguru. Tra gli ospiti più attesi ad “Imperia Sgrunt!”, Mauro Pietro Gandini, apprezzato autore di miniature di giochi di ruolo che
tra sabato e domenica realizzerà una scultura in diretta.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.