Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Due canadair e due elicotteri per domare le fiamme a Chiusanico

Pauroso il fronte di fuoco, ma non ci sono abitazioni in pericolo

Chiusanico. Bruciano da tredici ore i boschi di Torria, dove un incendio è divampato intorno alle 20,30 di ieri. Per tutta la notte vigili del fuoco, forestali e volontari della protezione civile hanno lavorato per contenere le fiamme che, sprigionatesi da due distinti focolai, si sono unite formando un unico e vasto incendio per un fronte di fuoco di circa due chilometri.

Nella notte le fiamme si sono avvicinate ad una casa ed è stato necessario allontanare le persone che vi dimorano: ora l’abitazione è fuori pericolo. Ma l’incendio non è ancora sotto controllo, tanto che dalle prime luci di questa mattina stanno operando due canadair e due elicotteri, che effettuano lanci di acqua per spegnere le fiamme.

Mentre i soccorritori erano impegnati a contenere l’incendio, polizia e carabinieri hanno battuto la zona cercando il piromane: la caccia all’uomo è partita ieri sera, quando attraverso una segnalazione al 115, un testimone aveva asserito di aver visto qualcuno appiccare il fuoco.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.