Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Dolceacqua, sagra dei “frescioi”: raccolti 7200 euro per i terremotati del centro Italia

I ringraziamenti del sindaco Fulvio Gazzola: "E' in momenti come questi che ci sentiamo orgogliosi di rappresentare la nostra comunità"

Dolceacqua. Ha riscosso un grande successo la sagra dei “Frescioi”, il cui ricavato sarà devoluto in beneficenza a uno dei comuni colpiti dal terremoto del 24 agosto scorso. Nel corso della serata sono ti raccolti 7.200,00 euro.

“Da parte mia e di tutta l’Amministrazione Comunale”, ha dichiarato il sindaco Fulvio Gazzola, “E’ doveroso ringraziare tutte le persone che hanno contribuito alla riuscita dell’evento. Un sincero grazie va alle Associazioni del Paese dalla Protezione Civile, alla banda cittadina, al Centro Culturale, all’Unione Sportiva, alla Commenda dei Templari; ai commercianti e produttori di vino che hanno donato i loro prodotti; ai cittadini che si sono prestati nell’aiutare prima, durante e dopo l’evento; ai cittadini, ospiti, amici e turisti che hanno partecipato più numerosi di quello che ci si poteva aspettare. Grazie anche ai “Gemelli” di Alpicat, gli amici Catalani che hanno voluto anche loro mettersi a disposizione per questa raccolta fondi”.

“E’ in momenti come questi che ci sentiamo orgogliosi di rappresentare la nostra comunità”, ha concluso il sindaco, “Una comunità che nel momento del bisogno, come già accaduto in passato, sa essere solidale e mettersi a disposizione di chi è in difficoltà. I LOVE DOLCEACQUA”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.