Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Derby interdetto ai non residenti di Taggia, l’Argentina: “Decisione illogica e insensata”

Più informazioni su

Arma di Taggia. La comunicazione della Prefettura che vede interdire l’ingresso allo “Sclavi” domenica per il derby tra Argentina e Sanremese a tutti i residenti della provincia di Imperia eccetto i residenti del comune di Taggia ha suscitato le proteste della società rossonera.

“Reputiamo illogica e insensata questa decisione – affermano dall’Argentina -, escludere la presenza di tifosi ma anche delle famiglie dei calciatori, delle fidanzate, degli amici e di tutte quelle persone anche delle zone limitrofe al comune di Taggia che alla domenica vengono a trascorrere un’ora e mezza in tranquillità, saranno escluse per un provvedimento che non condividiamo. Per non parlare poi del danno economico dovuto ai biglietti invenduti.”

Oggi personale della Questura si è recato al campo Sclavi per verificarne agibilità e servizio d’ordine.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.