Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Da Coop Liguria, 2 tonnellate di pasta e pelati per l’amatriciana solidale

Oltre alle iniziative già messe in campo con tutto il sistema Coop a sostegno delle persone colpite dal terremoto. Per richiedere i prodotti, basta contattare la Segreteria di Presidenza della Cooperativa

Liguria. Coop Liguria mette a disposizione 2 tonnellate di pasta Coop, con 1,6 tonnellate di pomodori pelati necessari a condirla, per i molti enti e associazioni del volontariato che si stanno mobilitando in soccorso delle persone colpite dal terremoto ad Amatrice e nel Centro Italia.

Si moltiplicano, infatti, i pranzi e le cene solidali, a base di pasta all’amatriciana, promosse da volontari per raccogliere fondi per gli sfollati.

Gli interessati possono contattare la Segreteria di Presidenza di Coop Liguria – Tel. 010 9139 221/ 292,
E-mail segreteria.presidenza@liguria.coop.it – per inoltrare formale richiesta e comunicare i quantitativi di cui hanno bisogno. Naturalmente dovranno poi documentare l’effettivo impiego a fini solidali di quanto ricevuto in dono.

‘Questa iniziativa – spiega il Presidente di Coop Liguria Francesco Berardinisi somma a quelle che il sistema Coop ha già attivato all’indomani del sisma per partecipare alla gara di solidarietà che tutto il Paese sta attuando per soccorrere le persone e contribuire alla ricostruzione delle aree colpite dal terremoto.

Ci fa particolarmente piacere aiutare i tantissimi enti, le associazioni e i volontari che si stanno dando da fare per raccogliere fondi, anche cucinando piatti di pasta, e il fatto che questa pasta porti il nostro marchio non può che renderci orgogliosi’.

Anche il sistema Coop sta raccogliendo fondi per la popolazione del Centro Italia:

- tutti i Soci di Coop Liguria possono contribuire donando, direttamente alle casse, 200 punti spesa, che corrispondono a un valore di 2 euro; per ogni 2 euro donati dai Soci la Cooperativa ne donerà altri 2. A oggi ne sono già stati raccolti oltre 8.000;

- gli utenti Coop Voce possono donare 2 euro inviando un sms al numero solidale 45500 della Protezione Civile;
ulteriori donazioni possono essere effettuate sul conto corrente Unicredit (IBAN IT 73 A 02008 02854 000104429141) intestato a Coop Centro Italia, con causale ‘Raccolta fondi per terremoto’.

I fondi raccolti saranno indirizzati verso uno specifico intervento di ricostruzione in linea con le esigenze espresse dalle popolazioni colpite e dalle amministrazioni locali”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.