Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Consegnato il Premio Mario Calvino – Meridiana per il verde a Murabilia 2016 foto

Il Premio, che rappresenta uno straordinario riconoscimento all’opera scientifica di Mario Calvino, padre fondatore della nostra floricoltura, per questa terza edizione è stato attribuito a Ezio Brea e Andrea Cattabriga

Più informazioni su

Sanremo. A Murabilia 2016 la consegna del Premio Mario Calvino – Meridiana per il verde istituito dalla Società Italiana Amici dei Fiori (S.I.A.F.) con l’intento di ricordare la figura e il lavoro di Mario Calvino valorizzando figure professionali e amatoriali del settore florovivaistico e del giardinaggio la cui attività esprima la passione e lo spirito di ricerca, sperimentazione, salvaguardia e divulgazione riscontrabili nell’opera di Mario Calvino (1875-1951), singolare figura di scienziato, botanico e agronomo ma soprattutto sperimentatore appassionato e divulgatore di assoluta modernità che ha lasciato un’impronta fondamentale nella floricoltura italiana ed internazionale.

Il Premio, che rappresenta uno straordinario riconoscimento all’opera scientifica di Mario Calvino, padre fondatore della nostra floricoltura,  per questa terza edizione è stato attribuito a Ezio Brea e Andrea Cattabriga. La consegna delle targhe è stata effettuata nell’ambito di Murabilia  dal presidente della Società Italiana Amici dei Fiori, Franca Gambini, affiancata dal direttore del CREA di Sanremo, Barbara Ruffoni e dal presidente dell’Opera delle Mura di Lucca, Alessandro Biancalana.

A Ezio Brea ibriditore rappresentante di una delle più importanti famiglie italiane di floricoltori, è stata conferita la targa per la sezione “Ricercatore sperimentatore scientifico”, per il suo grande impegno nel miglioramento genetico di fiori e piante.

Ad Andrea Cattabriga, la targa “Amico dei fiori e delle piante”,  perché punto di riferimento internazionale nel settore delle piante succulente.

Le precedenti edizioni del Premio Mario Calvino hanno visto premiati per la prima sezione Ursula Salghetti Drioli Piacenza e Gianfranco Giustina; per  la seconda sezione l’Istituto per la Floricoltura di Sanremo oggi CREA (Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’economia agraria).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.