Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Conclusa con successo la “13esima Passeggiata nei boschi di Seborga”

La classifica

Seborga. Si è conclusa con successo la “13esima Passeggiata nei boschi di Seborga” organizzata dai Comuni di Seborga e di L’Escarène, cittadina nell’entroterra di Nizza, gemellata con l’Antico Principato dal 2003.

L’Escarène, cittadina nell’entroterra di Nizza, gemellata con l’Antico Principato dal 2003. A partire da questa data ogni anno, nel mese di settembre, viene proposta una piacevole escursione sulle colline seborghine dove i randonneurs, immersi nella natura della macchia mediterranea, possono ammirare il meraviglioso panorama sul mare e sulla costa francese.

Quest’anno è stata organizzata anche una caccia al tesoro e i più arditi tra i cento partecipanti sono andati alla ricerca delle “pietre” di confine sulle quali abili scalpellini del passato hanno inciso numeri e lettere.

Nella foto il sig. Ranaldi di Sanremo riceve il primo premio, un pernottamento per due persone presso l’agriturismo “La porta del sole” (da destra: Stefano Albertieri membro della giuria, il Sindaco di L’Escarène dott. Pierre Donadey, accanto, il vincitore il sig. Ranaldi di Sanremo, il Sindaco di Seborga Enrico Ilariuzzi, l’Assessore al Turismo e alla Cultura, Susanna Millo, il Presidente del Comitato Seborga- L’Escarène Franco Fogliarini.

Al secondo classificato, il sig. Angelo Bianchessi di Lodi, è stato offerto un pranzo presso il ristorante Marcellino’s mentre Martine Cagnazzo di L’Escarène, terza classificata, ha ricevuto un cestino di prodotti tipici dell’agriturismo Monaci Templari.

Alla sig.ra Filiberto quarta, il libro del dott. Gustavo Ottolenghi sulla storia di Seborga e un luigino in alpaca offerti dalla Proseborga e dall’Ufficio del Turismo.

L’organizzazione ringrazia l’Associazione Pro Seborga, la Croce Rossa di Bordighera,la Protezione Civile di Seborga, Vallebona e Perinaldo per la collaborazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.