Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Castellaro Golf, i sindacati richiedono un incontro urgente con il gestore e la proprietà

"Riteniamo anomalo e poco trasparente la decisione adottata per il futuro della Castellaro Golf, oltre che sconcertati che ad oggi non ci sia pervenuta nessuna richiesta di attivazione di una procedura di licenziamento collettivo"

Castellaro. Le Organizzazioni sindacali Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl e Uiltucs-Uil si esprimono sulla chiusura del Castellaro Golf, chiedendo un incontro urgente sia alla Hope Srl, attuale gestore degli alberghi del Gruppo Cozzi/Parodi, che alla proprietà.

“Ad oggi, nonostante i vari solleciti, non ci sono stati ancora riscontri in merito, la chiusura di una attività turistica ricettiva di questa rilevanza oltre che gravare pesantemente sui livelli occupazionali, riteniamo sia anche un segnale negativo per il futuro turistico della nostra Provincia” – affermano le organizzazioni sindacali.

“A tal proposito visto l’impegno e la collaborazione delle Organizzazioni Sindacali e soprattutto il sacrificio dei lavoratori, allo scopo di mantenere in essere l’attività alberghiera citata, usufruendo negli ultimi anni di ammortizzatori sociali, riteniamo anomalo e poco trasparente la decisione adottata per il futuro della Castellaro Golf, oltre che sconcertati che ad oggi non ci sia pervenuta nessuna richiesta di attivazione di una procedura di licenziamento collettivo come previsto dalla Legge 223/91 e dalle normative vigenti” – concludono.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.