Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Camporosso, 15mila euro per i cani di Santa Croce: si procede con le sterilizzazioni

La scelta di sterilizzare gli animali è volta a prevenire la continua riproduzione degli stessi. Ancora 53 sono a carico del comune

Camporosso. Dei circa cento cani ereditati dal comune alla morte del legittimo proprietario, a Santa Croce ne restano ancora 53: 23 femmine e 30 maschi. Altri 41 sono stati adottati da febbraio ad oggi.

Per far fronte a quella che è una vera e propria emergenza, la giunta Gibelli ha già speso quasi 1200,00 euro in farmaci, parafarmaci e materiale per l’igiene, oltre ad altri 335,00 euro per creare una recinzione e pagare la bolletta dell’acqua.

Ma non solo: al fine di tutelare il benessere dei cani, nell’ottica di garantire una migliore qualità di vita, si è deciso di attuare un programma di sterilizzazione finalizzato ad evitare la continua riproduzione degli animali. 4mila euro sono stati spesi per sterilizzare 42 cani. Per i restanti è prevista una spesa di 8mila euro, altri 5mila euro saranno suddivisi per acquistare medicinali e cibo e altri 2mila per le attività degli operai comunali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.