Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Cambio ai vertici di Forza Italia Giovani Liguria, ad Imperia il Coordinatore sarà Angelo Dulbecco

Il movimento giovanile di Forza italia ha un nuovo coordinamento regionale

Liguria. Cambio ai vertici di Forza Italia Giovani Liguria. Il movimento giovanile di Forza italia, ha infatti un nuovo coordinatore regionale, è il genovese Tomaso Giaretti, già Coordinatore della città metropolitana di Genova dei giovani forzisti, Componente del Coordinamento Regionale di ANCI Giovane Liguria e Consigliere del Municipio I Centro Est.

“Ringrazio il Presidente della Regione Giovanni Toti e l’Onorevole Annagrazia Calabria, nostro Coordinatore Nazionale, per la fiducia dimostratami affidandomi l’incarico di Coordinatore del movimento giovanile in Liguria, incarico, che oltre a rappresentare un’importante attestato di stima, presenta inoltre una importante opportunità di crescita politica” – afferma il coordinatore regionale.

“Spero” – continua il neo Coordinatore Regionale Giaretti - “di poter contribuire, assieme a tutti i nostri militanti, ed ai nuovi dirigenti provinciali nominati, in modo attivo al rilancio del Partito e del centro destra con idee, proposte ed iniziative, stando tra la gente come è sempre stata la nostra filosofia.”

Il Coordinamento regionale, è completato da Francesco Demurtas, 25 anni, già eletto al Senato Accademico dell’Università di Genova, nominato Coordinatore della città metropolitana di Genova, il cui Vice sarà Marco Vignola, 25 anni, residente a Casarza Ligure, studente di Architettura. Il Vice regionale di Giaretti sarà Giambattista De Cian, 20 anni, studente di Economia. Su Imperia invece il Coordinatore sarà Angelo Dulbecco, mentre su Savona Daniele Martino, già Coordinatore regionale di ANCI Giovani, ed infine su La Spezia è stato scelto Francesco Bernardini, Presidente del Consiglio Comunale di Ameglia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.