Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Bordighera in Comune: “E’ disastrosa la gestione del servizio di raccolta dei rifiuti”

Il siluro all'amministrazione Pallanca: "In tre anni non sono riusciti a produrre nulla di positivo"

Bordighera. “Apprendiamo dai media che il sindaco Pallanca ha revocato all’assessore Bulzomì la delega alla Nettezza urbana. Oltre un anno fa il gruppo Bordighera in Comune aveva chiesto le dimissioni dell’assessore che non era riuscita ad organizzare nei tempi dovuti un Servizio di Igiene urbana moderno ed efficiente”. E’ quanto si legge in una nota di Luca De Vincenzi di Bordighera in Comune.

“Solo ora viene ritirata la delega all’assessore ma sembra che la scelta non sia dovuta alla necessità di rimediare alla disastrosa gestione del Servizio offerto alla città che ne ha compromesso il decoro e l’immagine, quanto piuttosto un regolamento di conti interno alla maggioranza legato a questioni di potere e di poltrone”, dice De Vincenzi che aggiunge: La città non trarrà alcun vantaggio da questa tipo di gestione politica,f atto di divisioni interne e lotte per la successione, sarà invece sempre più difficile portare avanti le già poche iniziative di questa amministrazione. Il Sindaco è stato costretto a farsi carico anche del nuovo appalto e della gestione del Servizio di Igiene urbana sul quale in tre anni non sono riusciti a produrre nulla di positivo. Veti interni hanno impedito di scegliere una persona esterna al gruppo di maggioranza capace di arrivare ad una soluzione positiva della questione. Per riparare ai danni compiuti da questa amministrazione molto tempo dovrà trascorrere, probabilmente dovremo attendere una nuova amministrazione”, conclude Luca De Vincenzi di Bordighera in Comune

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.