Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Attentato incendiario nel centro di Sanremo, indagano i Carabinieri: mistero su movente ed esecutore fotogallery

Un aiuto prezioso per gli investigatori dell’Arma potrebbe arrivare dalla visione dei filmati di video sorveglianza cittadina, presenti nella zona e che avrebbero potuto riprendere chi ha commesso il crimine

Sanremo. Continuano le indagini dei Carabinieri in merito all’attentato incendiario che, ieri sera verso le 22.30, ha carbonizzato due auto parcheggiato. Il crimine si è consumato in una traversa di corso Garibaldi, all’altezza del civico 132. Le vetture (due vecchi modelli di Mercedes e Bmw) erano parcheggiate a poca distanza una dall’altra ed entrambe sembra fossero ferme li da mesi. Questo elemento potrebbe far pensare a una ripicca da parte di qualcuno che si è infastidito dalla prolungata occupazione dei parcheggi.

Fatto sta che comunque chi ha agito (non è chiaro se da solo o con l’aiuto di complici) non si è preoccupato più di tanto di cosa stava intorno ai bersagli del rogo: un albergo, palazzine e altre vetture che solo grazie all’intervento tempestivo del 115 non sono state intaccate dalle fiamme. Le due auto sono intestate a persone insospettabili (due anziani), fatto che non fa pensare a qualche tipo di vendetta nei loro confronti. Un aiuto prezioso per gli investigatori dell’Arma potrebbe arrivare dalla visione dei filmati di video sorveglianza cittadina, presenti nella zona e che avrebbero potuto riprendere chi ha commesso il crimine. Si parla di una o più persone con il volto parzialmente travisato da cappucci, ma tutto è ancora in via di definizione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.