Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Argentina, iniziano gli allenamenti con la supervisione del drone fotogallery video

Servirà per controllare dall’alto i movimenti dei giocatori, specialmente nella fase difensiva

Arma di Taggia. No, non è un ufo quello che ieri pomeriggio volteggiava sopra il campo Ezio Sclavi. L’Argentina da pochi giorni sta sperimentando un nuovo supporto per i suoi allenamenti. Si tratta di un drone – un piccolo elicottero multipala telecomandato – dotato di telecamera nella zona ventrale.

Servirà per controllare dall’alto i movimenti dei giocatori, specialmente nella fase difensiva. A fine sessione, con la visione dei filmati, mister Nicola Ascoli e il suo staff potranno così vedere i posizionamenti e le eventuali correzioni da apportare alla manovra di gioco.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.