Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Appiccò un rogo all’isola ecologica di Rezzo, denunciato alla Procura di Imperia

Più volte in passato scarpate e dirupi dell'entroterra imperiese erano state oggetto di attentati incendiari a discariche

Rezzo. Per aver appiccato le fiamme ad un’isola ecologica uno straniero è stato denunciato alla Procura della Repubblica. L’episodio, che risale al mese scorso, è accaduto a Rezzo, nell’entroterra imperiese.  I carabinieri, dopo la segnalazione di un testimone, hanno avviato le indagini sulla vicenda fin a scoprire l’identità dell’uomo che è stato segnalato alla magistratura imperiese.

Ancora non sono chiari i motivi per i quali l’uomo abbia agito distruggendo oltre a diverso materiale accatastato in zona anche rifiuti ferrosi. Una situazione che aveva suscitato preoccupazione tra i residenti del paese della vallata.

Più volte in passato scarpate e dirupi dell’entroterra imperiese erano state oggetto di attentati incendiari a discariche allestite senza alcuna autorizzazione. Motivo per il quale la Provincia aveva deciso di potenziare i servizi di monitoraggio e di vigilanza su tutto il territorio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.