Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Alla Pergolesi arrivano i nuovi corsi di Arpa

La prima prova è gratuita

Sanremo. Sotto la prestigiosa guida della Prof.ssa Caterina Bergo, concertista e didatta di chiara fama, a partire da Ottobre inizieranno i corsi di Arpa presso la Scuola di Musica Pergolesi di Sanremo. I corsi sono dedicati ai bambini a partire dai quattro anni, ai ragazzi e agli adulti. Per informazioni rivolgersi alla Sede di Via Ruffini 11 , aperta tutti i giorni dalle 15 alle 19.

Caterina Bergo si è diplomata in arpa con il massimo dei voti e la lode sotto la guida della Prof.ssa P. Carlin presso il Conservatorio “F. Venezze” di Rovigo, sua città natale, dove ha conseguito inoltre il Diploma Accademico di II livello con lode. Ha continuato il suo percorso di maturazione artistica perfezionandosi in Italia e Francia, partecipando a corsi di perfezionamento strumentale e di Musica da camera con docenti di fama internazionale, tra cui U. Holliger, J. Liber, A.N. Schirinzi.

Vincitrice di concorsi sia in veste di solista sia in formazioni cameristiche, ha completato la sua attività concertistica collaborando con numerose orchestre italiane ed estere (tra cui Orchestra Mihail Jora di Bacau, Orchestra da Camera di Padova e del Veneto, I Solisti Filarmonici Italiani, Orchestra Sinfonica di Sanremo, Silver Symphony Orchestra, Orchestra del Giubileo, Orchestra Giovane Sinfonia, ORCV) ed incidendo per etichette europee ed asiatiche (Velut Luna, Audio Records, Primrose Music International, Denon). Ha partecipato a numerosi eventi di carattere internazionale ed è stata ospite di Festival dedicati all’Arpa su tutto il territorio nazionale (tra cui XIII Festival Internazionale delle Arpe di Isolabona, III International Festival of Harp di Salsomaggiore, III Festival Internazionale InArpa di Taggia). Su invito del Direttore de “Il Foglio Italiano” si è esibita in occasione del Gran Galà del Festival di Sanremo 2011 e nello stesso anno in occasione del Premio Monte-Carlo presso la Salle Empire dell’Hotel de Paris nel Principato di Monaco, dove è stata invitata anche nel 2012 in qualità di artista ospite. Nell’ambito pop, nel febbraio 2013 ha partecipato al Festival di Sanremo accompagnando l’artista internazionale ospite, Antony del gruppo “Antony and the Johnsons”, sul palco del Teatro Ariston. Nel febbraio 2014 è stata artista ospite del Gran Galà del Festival di Sanremo in occasione del Premio Dietro le Quinte e del Premio N.1 Città di Sanremo.

Interessata ad ogni forma di espressione musicale, ha studiato arpa celtica e canto lirico, disciplina in cui si è brillantemente diplomata nel 2007 sotto la guida della Prof.ssa M.G. Munari, perfezionandosi con il M° W. Matteuzzi. Contestualmente ha partecipato al Laboratorio attoriale “Stanislawskji” condotto dal M° S. Patarino.

Parallelamente alla carriera concertistica ha proseguito quella di ricerca musicologica, conseguendo con il massimo dei voti la Laurea Specialistica di II livello in Musicologia e Beni Musicali presso l’Università di Padova e collaborando con varie riviste di settore, tra le quali Suonare News, Musica e Sipario. E’ regolarmente invitata quale relatrice in conferenze di carattere storico-musicale da associazioni ed enti culturali pubblici e privati, tra cui il XIII Festival Internazionale delle Arpe di Isolabona (conferenza sulla musica di Turlough O’ Carolan), Concorso Internazionale “Velluti” (progetto Incontri sull’Opera), XXV e XXVI Inverno Musicale di Bordighera (presentazione delle stagioni concertistiche), III International Festival of Harp di Salsomaggiore (in quest’ultima occasione per una conferenza sulla didattica arpistica e presentare il suo ultimo libro, Piccole storie d’arpa, edito da Armelin Musica Edizioni). Nell’agosto 2012 ha ottenuto la menzione per la sezione “Musica” dalla rivista e dal portale “Sipario” in occasione del Concorso “La Nuova Critica – Premio Carlo Terron”, istituito con l’obiettivo di individuare nuove voci della critica teatrale e musicale su tutto il territorio nazionale, per cui è stata premiata a Milano dal Direttore della Rivista, il noto regista Mario Mattia Giorgetti.

Attiva nell’ambito della promozione artistico-musicale, ha collaborato con la rivista online ImfromIm della Provincia di Imperia per la sezione “Musica e Cultura” e ha seguito corsi post-universitari in Popular Music e Musical Management, ottenendo con la massima votazione il titolo di “consulente musicale” (Università di Genova, Ente di formazione Parasio e Dams di Imperia).

E’ curatrice del progetto IME (International Music Expo) per la sezione Arpa e Propedeutica, contribuendo all’organizzazione di masterclasses e laboratori strumentali tesi a valorizzare la conoscenza e la diffusione del suo strumento e della Musica ad ogni livello.

Da sempre interessata alla didattica, ha ottenuto l’abilitazione europea all’insegnamento dell’arpa con il Metodo Suzuki presso il Suzuki Talent Center di Torino sotto la guida della Prof.ssa G. Bosio, didatta di fama internazionale e Teacher Trainer Suzuki per l’arpa in Europa.

Ha fatto parte di commissioni giudicatrici in concorsi nazionali ed internazionali di esecuzione musicale (tra cui Concorso “Giovani Talenti” – Premio “Rovere d’Oro” e il Concorso “Jeunes Espoirs” in occasione del prestigioso Monaco World Harp Festival presso l’Auditorium Ranieri III di Montecarlo).  E’ stata docente del Corso estivo di arpa classica e celtica dell’Associazione “Maria Grazia Vivaldi” di Montalto Ligure (Im) e dei corsi musicali dell’Associazione “San Giorgio” di Cervo (Im) e “MusicArte” di Camporosso (Im). Ha lavorato quale docente di Musica e Storia della Musica per numerosi istituti statali e privati in Italia e a Parigi, tra cui il College-Lycée Italien “Leonardo da Vinci” (Paris) ed il Liceo Musicale “Mater Misericordiae” (Sanremo).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.