Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

W l’amore: a Sanremo la prima unione civile nel ponente ligure tra Nitta e Riccardo

Più informazioni su

Sanremo. Fiori d’arancio tra una coppia omosessuale a Sanremo ed a raccontarci questa storia d’amore è l’edizione locale della Stampa e del Decimonono. Il prossimo 26 agosto si uniranno in matrimonio o meglio saranno uniti civilmente il sanremese Riccardo Tavilla di 20 anni e la transessuale d’origine brasiliana Nitta Arruda di 29 anni da compiere ad ottobre.

Sanremo si prepara a celebrare la sua prima unione civile, non la prima della Liguria, quella infatti è stata celebrata lo scorso 21 luglio a Genova dove si sono uniti in “matrimonio” i genovesi Giuseppe Piacenza e Danilo Lisei Cassinelli. Ma la città dei fiori avrà comunque il primato ligure di unire civilmente un ragazzo e una trans, il tutto grazie alla legge Cirinnà da poco approvata dal parlamento che regola le unioni civili tra persone dello stesso sesso.

Un colpo di fulmine scoccato in uno dei più noti locali della movida sanremese e un’unione nata lo scorso 26 dicembre. Esattamente 8 mesi dopo i due giovani si giureranno eterno amore nell’ufficio dedicato alle unioni civili all’anagrafe oppure nelle location offerte dal comune per i matrimoni di rito civile.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.