Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Via Cascione, cantiere in ferie

La strada per un paio di settimane sarà restituita alla Città

Più informazioni su

Imperia. Il cantiere di Via Cascione va in ferie un paio di settimane e la sede stradale viene provvisoriamente restituita alla città, per consentire lo svolgimento delle manifestazioni estive previste in questo periodo:  il desbaratu il 15 agosto e la notte bianca il 20.

Da domani la ditta Silvano, che sta svolgendo i lavori, sposterà le recinzioni in modo da consentire l’accesso pedonale temporaneo all’area di cantiere, con le dovute misure di sicurezza per restituire provvisoriamente l’area al Comune. La strada non è ancora pavimentata, ci sono soltanto i sottofondi in calcestruzzo, ma è comunque calpestabile e pertanto è possibile aprire ai pedoni.

“Ringrazio l’impresa Silvano, il Direttore Lavori, il Coordinatore per la Sicurezza del cantiere e gli uffici Lavori Pubblici del Comune per la collaborazione e per tutto il lavoro svolto per l’apertura dell’area. Sappiamo che i lavori recano disagio ai commercianti ed ai cittadini, e speriamo che riescano a sfruttare al meglio queste due settimane, anche se la via è ancora un cantiere. Spero che la curiosità di vedere lo stato avanzamento dei lavori in corso, e il preview del mercato coperto, possano portare molti nostri cittadini nei negozi di via Cascione nelle prossime settimane, così che i commercianti possano rifarsi dei sacrifici degli ultimi mesi ed iniziare ad avere un assaggio di quello che si auspica che porterà la pedonalizzazione” – dice l‘assessore ai Lavori Pubblici, Guido Abbo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.