Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Veronica Pivetti ospite d’onore del Bordighera Book Festival 2016 foto

L’attrice sarà presente con due appuntamenti imperdibili: alle ore 18.30 in Corso Italia e alle ore 21.30 al Cinema Olimpia

BordigheraL’attrice sarà presente il giorno dell’inaugurazione, il 1 settembre, del Bordighera Book Festival con due appuntamenti imperdibili.

Il primo incontro previsto alle ore 18.30 in Corso Italia alla postazione fronte “Buga Buga” per la presentazione del suo libro “Ho smesso di piangere: La mia odissea per uscire dalla depressione” Mondadori. L’autrice dialoga con Fiorenzo Gimelli.

Alle 21.30 ci si sposta al Cinema Olimpia (via Cardorna 3, Bordighera) per la proiezione ad ingresso gratuito del film da Lei prodotto, diretto ed interpretato “Nè Giulietta, nè Romeo”. Soggetto Giovanna Gra. Sceneggiatura Giovanna Gra e Veronica Pivetti.

CAST ARTISTICO

Rocco Bordin Andrea Amato
Nonna Amanda Pia Engleberth
Manuele Bordin Corrado Invernizzi
Olga Strada Veronica Pivetti
Maria Carolina Pavone
Mauri Francesco De Miranda
Manetti Riccardo Alemanni
Corrado Filippo Dini
Nada Carlina Torta
Prof. Giancola Sara Sartini
Allegra Roberta Cartocci

La storia

Rocco ha sedici anni, genitori separati, un ottimo rapporto con la mamma e la stravagante nonna, ma pessimo col padre, egocentrico e distante. Sempre vicini a lui, i suoi migliori amici: Maria, una simpatica ragazzina romana molto vivace, e Mauri, un po’ goffo e ingenuo.

Tutto cambia quando, a scuola, Rocco si innamora di un altro ragazzo e decide di rivelare la propria omosessualità ai genitori. Deluso dalla loro reazione, scappa di casa per andare a vedere il concerto del suo cantante preferito, giovane icona gay. Così, madre e nonna lo inseguono in un viaggio esilarante, che porterà tutti a Milano e a conoscersi meglio.

La proiezione sarà preceduta da un breve incontro fra Fiorenzo Gimelli, Presidente di Agedo Nazionale e Veronica Pivetti. Sarà presente anche il bordigotto Eric Bedini che proprio in quel fil ha avuto il debutto cinematografico. A soli 16 anni (la sua età di allora) aver girato anche se una piccola parte è stata per lui una grande soddisfazione.

“E’ un film che tratta il tema dell’omosessualità e dell’omofobia. In questo film ho avuto una breve apparizione, quella di un ragazzo di nome Carletto – dichiara Eric – del cast hanno fatto parte tutti attori romani, praticamente la troupe era quella della fiction “Provaci ancora prof”. L’unico sconosciuto ero io, arrivato da Bordighera, che avevo passato il provino”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.