Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Ventimiglia, allo studio percorso pedonale senza barriere architettoniche dal centro alla spiaggia per disabili

Il costo degli interventi previsti si aggira sui 45.000 euro

Ventimiglia. Buone notizie per i cittadini e turisti diversamente abili. Il Comune ha infatti intenzione di creare dei percorsi pedonali privi di barriere architettoniche. Questi collegheranno vari punti della città con la spiaggia per disabili da poco entrata in attività sulla passeggiata Trento Trieste.

In primis verranno collegati allo stabilimento balneare la stazione ed il centro cittadino, attraverso interventi sui marciapiedi e i passaggi pedonali. I punti d’intervento saranno circa una ventina, e interesseranno le seguenti zone:

-piazza Battisti
–via alla Stazione
–via Hanbury
-via Hanbury presso ingresso Uffici Comunali
-via Cavour,incrocio con via della Stazione
-via Aprosio in corrispondenza dell’accesso al Mercato coperto
-via Ruffini , incrocio con via Cavour
– via V. Veneto in prossimità dell’ingresso Giardini Pubblici T. Reggio
-incrocio via Repubblica
-lungo Roja G. Rossi in corrispondenza accesso passerella Squarciafichi
passeggiata G. Oberdan
-incrocio via Roma
-via Carso
-via Aprosio, in prossimità dell’ingresso del Teatro comunale
-via G. Mameli
-incrocio via Chiappori
– lungomare Cavallotti
-incrocio passeggiata Trento Trieste
– via Tacito
-incrocio via Hanbury – via Martiri della Libertà
-incrocio via Roma – via G. Matteotti

Il costo degli interventi si aggira sui 45.000 euro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.