Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Vallecrosia, furto nella notte: arrestati dai carabinieri due tunisini minorenni

Per entrare nel negozio di via Aldo Moro, però, i giovanissimi ladri hanno fatto un gran baccano, svegliando i vicini che hanno chiamato il 112

Vallecrosia. Erano appena usciti dal negozio con duecento euro in tasca, ma si sono trovati davanti due pattuglie dei carabinieri che li hanno arrestati.
E’ successo questa notte, intorno alle 2,30: due 17enni di origine tunisina residenti uno a Sanremo e l’altro in Francia hanno sfondato la serrando del negozio Tessilandia con piedi di porco e grimaldelli. Una volta entrati nel negozio, i due magrebini, entrambi con precedenti penali per reati contro il patrimonio, hanno subito messo le mani snella cassa, portando via tutto il suo contenuto: 200 euro.

Per entrare nel negozio di via Aldo Moro, però, i giovanissimi ladri hanno fatto un gran baccano, svegliando i vicini che hanno chiamato il 112. Sul posto sono immediatamente giunte due pattuglie dei carabinieri, la Radiomobile di Ventimiglia e quella di Bordighera che hanno colto i tunisini con le mani nel sacco e li hanno portati in caserma.

Su ordine del Tribunale dei minori di Genova, i due sono stati accompagnati nel centro di accoglienza minori del capoluogo ligure.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.