Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Un “grazie” rivolto al personale dell’Ospedale di Carità di Taggia e dei volontari della Croce Verde di Arma

A seguito del decesso della signora Giovanna Servetti i nipoti hanno deciso di ringraziare pubblicamente per mettere in evidenza le qualità professionali e umane degli operatori

Taggia. A seguito del decesso della signora Giovanna Servetti i nipoti hanno deciso di ringraziare pubblicamente il personale dell’Ospedale di Carità di Taggia e dei volontari della Croce Verde di Arma per mettere in evidenza le qualità professionali e umane degli operatori che hanno assistito la loro nonna.

“È un momento di forte dolore per noi ma vogliamo comunque ringraziare coloro che le sono stati vicino durante questi 8 mesi. Un ringraziamento a tutto il personale dell’Ospedale di Carità di Taggia per averle fatto vivere questi ultimi mesi con serenità, circondata da amorevoli cure e assistita con grande professionalità.

Non possiamo inoltre dimenticare tutti i volontari della Croce Verde di Arma, sempre disponibili, professionali ma soprattutto sempre pronti a regalare un sorriso. Siamo certi che nostra nonna avrebbe tenuto moltissimo a questo ringraziamento.
Un grazie di cuore a tutti” – dicono i nipoti Alessandra, Matteo, Davide, Nicola.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.