Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Terrorismo: Guardia Costiera innalza sicurezza porti in tutta Italia

La decisione, operativa gia' da oggi, e' stata comunicata ieri con una nota dal comandante generale della Guardia Costiera Vincenzo Melone a tutte le capitanerie di Porto

Più informazioni su

Roma. La Guardia Costiera ha alzato le misure di sicurezza nei porti italiani destinati al traffico croceristico e passeggeri. L’innalzamento delle misure, che prevedono una maggiore percentuale di veicoli e passeggeri controllati, non sarebbe legata ad allarmi specifici ma alla necessita’ di aumentare l’attenzione vista la situazione internazionale, con l’inasprirsi del conflitto in Libia, e il periodo di maggior traffico previsto negli scali.

La decisione, operativa gia’ da oggi, e’ stata comunicata ieri con una nota dal comandante generale della Guardia Costiera Vincenzo Melone a tutte le capitanerie di Porto. Il livello di sicurezza passa cosi’ da 1 a 2, su una scala di 3. Le nuove disposizioni prevedono maggiori controlli ai varchi portuali, una percentuale piu’ alta di veicoli e passeggeri controllati, un monitoraggio piu’ accurato di tutte le aree degli scali.

Ogni porto dovra’ ora adeguare i propri piani di sicurezza, gia’ adottati da tempo e diversi per ogni scalo, alle nuove disposizioni.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.