Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Terremoto centro Italia, i dipendenti RT chiedono di non inviare più materiale per carenza di furgoni

"I nostri mezzi non sono sufficienti per portare alle persone terremotate il frutto della vostra generosità. L'aiuto che chiediamo quindi è la disponibilità di qualcuno a prestare mezzi con cui portare la merce raccolta"

Imperia. I dipendenti della RT, che hanno organizzato una raccolta fondi per le popolazioni colpite da sisma, ringraziano della partecipazioni e lanciano un appello: “Noi dipendenti RT, colpiti dalla numerosa partecipazione chiedono di non portare più nulla per le vittime colpite dal terremoto, perché siamo saturi e in carenza di furgoni.

Chiediamo un altro tipo di disponibilità. I nostri mezzi non sono sufficienti per portare alle persone terremotate il frutto della vostra generosità. L’aiuto che chiediamo quindi è la disponibilità di qualcuno a prestare mezzi con cui portare la merce raccolta e tutto questo dovuto al grande successo dell’iniziativa.

Rimangono validi gli accordi con associazioni e negozi benefattori con i quali ci stiamo organizzando per recuperare il tutto.

GRAZIE”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.