Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Terremoto: Andrea Bongiovanni da Pompeiana ad Amatrice con il Soccorso Cinofilo Liguria

Comandante di navi mercantili, 35 anni, originario di Sanremo, alla sua prima missione nel cuore del sisma

Pompeiana. Quando ha ricevuto il messaggio non ha esitato a rispondere all’appello. Ha fatto la borsa e ha raggiunto Albenga per mettersi in viaggio con Giovanni Bozzano, “Scott”, il golden retriever di 9 anni del Soccorso Cinofilo Liguria e Alessio Aloia di Finale Ligure. Andrea Bongiovanni, 35 anni, originario di Sanremo, ma residente a Pompeiana, è un comandante di navi mercantili. Lavoro in mare e grande cuore a terra. E’ volontario del Soccorso Cinofilo da un anno e oggi si è messo in viaggio per Amatrice, l’epicentro del terribile terremoto che ha seminato morti e distruzione.

“Faccio parte della famiglia guidata da Giovanni da un anno e per la prima volta – racconta con una comprensibile emozione in gola – ad un’attività così complessa come il terremoto in centro Italia”. Con Giovanni Bozzano sarà impegnato in un’attività di ricerca persone complessa. Il gruppo di volontari ligure si metterà subito a disposizione dello staff di coordinamento di emergenza del terremoto.

“Scott” e la squadra di tre tecnici hanno la loro base operativa a Zuccarello. La scelta di inviare il team albenganese è stata fatta dal coordinamento provinciale della Protezione Civile all’aeroporto di Villanova d’Albenga. E lì che in tarda mattinata si è tenuto il vertice operativo con il responsabile del Soccorso Cinofilo Liguria, gruppo composto da 21 iscritti e operativo dal 2011. Resterà a casa invece “Black”, il suo springer spaniel, una cane di razza inglese, di soli tre anni che sta seguendo il corso di addestramento. Alla prossima missione ci sarà anche lui.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.