Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Tentata truffa a Oneglia, un arresto della polizia in pieno centro

Sarà processato per direttissima in tribunale a Imperia

Più informazioni su

Imperia. Aveva diverse banconote false, soprattutto da cento euro e le ha spacciate in alcuni negozi del centro di Oneglia. Alessandro Fasano, titolare del negozio di alimentari Il Giogo, in via Pira, si è accorto che la banconota ricevuta, da 100, era falsa e ha inseguito lo spacciatore fino sotto i portici di via Bonfante.

L’uomo è stato poi bloccato da un poliziotto della locale questura e arrestato. Si tratta di uno straniero. Dovrà spiegare come si sia procurato il denaro falso che voleva spendere illecitamente nei negozi del centro. Ora è in cella con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale. Sarà processato per direttissima in tribunale a Imperia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.