Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Sicurezza negli istituti scolastici: ulteriore stanziamento di 700 mila euro per i controsoffitti

A questi lotti vanno anche aggiunti gli interventi antincendio che riguardano le scuole Ghirotti, La Nuvola e Raggio di Sole, per un totale di circa ulteriori 100 mila euro

Più informazioni su

Sanremo. Prosegue l’impegno dell’Amministrazione comunale sul fronte della sicurezza degli impianti scolastici, tema da sempre ritenuto centrale negli obiettivi della squadra di governo del Sindaco Biancheri.

L’anno scorso, per far fronte alla vetustà delle scuole sanremesi, è stato predisposto un maxi “piano scuole” per un importo di diversi milioni di euro.

E quest’anno, nell’ottica della prosecuzione e del completamento dei lavori di messa in sicurezza dei controsoffitti dei plessi scolastici, l’Amministrazione ha varato un ulteriore importante stanziamento, per un quadro totale di circa 700 mila euro.

Per organizzare i lavori, l’Amministrazione comunale ha incaricato un tecnico specializzato esterno, proveniente da La Spezia, l’ing. Castro, che va così ad affiancare l’Ufficio Manutenzione e Progettazione del Comune.

Molte le scuole interessate da questa nuova tranche di lavori di messa in sicurezza dei controsoffitti, che sarà garantita grazie all’installazione di nuovi pannelli anti-sfondellamento e anti-incendio.

Sulle scuole la nostra Amministrazione ha sempre dimostrato grande coraggio e determinazione – dichiara il Sindaco Biancheri – poiché riteniamo che la sicurezza debba venire prima di ogni altra cosa. Già l’anno scorso abbiamo stanziato cifre importanti, per le quali addirittura abbiamo rischiato di sforare il Patto di Stabilità. Quest’anno andiamo avanti allo stesso modo: poche parole e investimenti concreti. Desidero ringraziare i tecnici, gli uffici e gli assessori competenti che stanno svolgendo un lavoro importante, l’Amministrazione tutta ed in particolare la consigliera comunale Giovanna Negro, da giorni impegnata in continui sopralluoghi con le ditte incaricate”.

Gli interventi richiesti nei vari istituti scolastici sono stati infatti raggruppati in lotti, molti dei quali già affidati alle ditte che hanno iniziato i lavori, altri ancora in partenza, alcuni in fase di assegnazione.

I lavori procederanno speditamente dando assoluta priorità alle aule più strettamente funzionali alla didattica in modo tale che, qualora non si riuscisse a completare gli interventi in tutti i plessi per l’inizio dell’anno scolastico, le operazioni finali riguarderebbero locali secondari ove poter lavorare anche a stagione scolastica iniziata, come da accordi con i dirigenti scolastici.

Ecco nel dettaglio il quadro di interventi e i plessi interessati:

 

LOTTO 1 Scuola Materna, Elementare “Poggio”
Scuola Elementare “Montessori”
Scuola Infanzia, Elementare “Verezzo Ponte”
Scuola Media “Dante Alighieri”
LOTTO 2 Scuola Materna, Elementare “San Bartolomeo”
Scuola Materna, Elementare “San Giacomo”
LOTTO 3 Scuola Materna, Elementare “San Lorenzo”
Scuola Materna, Elementare “San Pietro”
LOTTO 4 Scuola Elementare “Rodari”
LOTTO 5a Plesso Scolastico “Nobel” – Piano Seminterrato
LOTTO 5b Plesso Scolastico “Nobel” – Piano Rialzato
LOTTO 5c Plesso Scolastico “Nobel” – Piano Primo e Secondo
LOTTO 6a Scuola Infanzia “Guadalupe”
Demolizioni vecchi intonaci e controssoffitti e ripristino mensole in c.a.
LOTTO 6b Scuola Infanzia “Guadalupe”
Solo F.p.o. nuovi controsoffitti, compresa tinteggiatura
LOTTO 7 Asilo Nido “Raggio di Sole”
LOTTO 8 Scuola Elementare “Pro Infantia”
LOTTO 9 Scuola Elementare “Ghirotti”
LOTTO 10a Scuola Elementare “Rubino”
LOTTO 10b Scuola Elementare “Rubino”
LOTTO 11 Scuola Infantia “Villa Vigo”
LOTTO 12a Scuola Elementare “Castillo”
Interventi al piano seminterrato e rialzato
LOTTO 12b Scuola Elementare “Castillo”
Interventi al piano primo
LOTTO 13a Scuola Elementare e Media “Coldirodi”
Intervento al piano terra e primo
LOTTO 13b Scuola Elementare e Media “Coldirodi”
Intervento al piano secondo e terzo

A questi lotti vanno anche aggiunti gli interventi antincendio che riguardano le scuole Ghirotti, La Nuvola e Raggio di Sole, per un totale di circa ulteriori 100 mila euro.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.