Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Si è concluso il Festival Internazionale di musica classica Appunti Sonori con il concerto di Three Wood Trio foto

Una stagione di musica che chiude all'insegna della collaborazione tra associazioni

Arma di Taggia. Ieri sera martedì 9 agosto 2016 presso lo stabilimento balneare Germana ad Arma di Taggia si è svolto l’ultimo concerto del  Festival Internazionale di musica classica Appunti Sonori  con l’ambientazione del Rione Pozzo e con il magnifico concerto del Three Wood Trio.

Molto il pubblico che ha partecipato all’iniziativa sia ieri sera che per tutta la programmazione, fino ad arrivare ad oltre novecento spettatori.

Un risultato inatteso quanto sperato che è stato reso possibile da una fattiva collaborazione tra tante associazioni.

Nato dalla volontà del Centro Culturale Tabiese e sotto la direzione artistica del M° Giorgio Revelli, Appunti Sonori è diventato il festival di tutti, dei Rioni, delle associazioni, dei ristoranti convenzionati e dello stesso pubblico.

E già si passa alla programmazione del prossimo anno che dalla collaborazione con il Conservatorio Vittadini di Pavia passerà anche a collaborazioni con artisti di realtà internazionale.

Il Centro Culturale Tabiese tiene a ringraziare:

per le ambientazioni: Rione Pozzo, San Dalmazzo e San Sebastiano e Parasio, L’Associazione Spiagge Armesi con gli stabilimenti: Manola, Meridiana, Idel Mery e Germana, Il Comitato Festeggiamenti San Benedetto Revelli per la collaborazione, La compagnia di guide turistiche SOLEMAR, i ristoranti convenzionati Castelin, I Portici, I Sapori di Puglia, Il Cavallo Bianco e Manola, tutti gli artisti convenuti Ugo NASTRUCCI, Vittoria PANATO, Massimo LONARDI, Mariano DAPOR, Luca MARZOLLA, Paolo D’ALOISIO, Stefano BOVERIO, Jacopo MORINI, Irene BRESSANELLI, Fernanda DAMIANO Fiorella BONETTI, Yury CICCARESE, Davide GUERRIERI, Marco DONATELLI, la Confraternita del Confalone, il Comune di TAGGIA e tutti i giornalisti che li hanno supportato. Infine per le fotografie la Signora Debora PAROLA e Mauro Caruso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.