Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Sanremo, palma colpita dal punteruolo crolla su gruppo di moto fotogallery

Il tronco sembrava integro ma all'interno era marcio. Si tagliano solo le chiome per una questione di costi: il crollo è un segnale di allarme per le decine di tronchi disseminati in città.

Più informazioni su

Sanremo. Ieri sera, sabato, intorno alle 23.00 il tronco di una palma è crollato all’improvviso e ha travolto cinque moto posteggiate in un cortile privato di via Zeffiro Massa. La palma, un tempo maestosa, era stata colpita dal punteruolo rosso e l’anno scorso ne era stata tagliata la chioma. Il condominio non ha però provveduto a far tagliare anche il tronco, situato  in un piccolo terrazzamento alto circa tre metri dove è rimasto per circa un anno esposto alle intemperie. Esternamente il tronco sembrava ancora integro ma all’interno era marcito e ieri sera, per puro caso in un momento in cui non c’era il solito movimento di motociclisti, è crollato abbattendosi su cinque scooter. Il cedimento improvviso del tronco di palma rappresenta un importante segnale di pericolo per tutti quelli che sono disseminati nel territorio comunale: la pratica di tagliare la chioma e lasciare il tronco è diffusa per una questione di costi perchè tagliare l’intera pianta e provvedere allo smaltimento costa intorno ai mille euro e molti privati affrontano la spesa in tempi diversi, ottemperando intanto al taglio della chioma imposto dal comune per combattere il punteruolo rosso. Il crollo di ieri sera sottolinea la pericolosità dei tronchi lasciati nella loro sede: solo per un caso nel parcheggio degli scooter non c’era nessuno, ma in molte altre zone della città il crollo improvviso dei tronchi potrebbe avere conseguenze molto più gravi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.