Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Sanremo, “che c…o guardate” e poi minacce a un tavolo di agenti in borghese: nei guai residente di piazza Sardi foto

L'uomo stava rientrando a casa con due amici

Più informazioni su

Sanremo. Incontra alcuni agenti di polizia in borghese sotto casa e ne nasce una furibonda lite. E’ successo giovedì scorso in piazza Sardi, verso le 22.30. Protagonista un residente della piazza che, rientrando a casa con due amici, incrociava gli sguardi degli agenti – seduti tranquillamente nel dehor di un locale – e poi li insultava. Dietro ci sarebbero vecchie ruggini tra l’uomo e le forze dell’ordine.

Fatto sta che il soggetto risponde ad un’occhiata con: “che c…o guardate” per poi scagliarsi contro la tavolata. Volano parole grosse e minacce da parte del residente. Alla fine, gli agenti in borghese, chiamano quelli in divisa. Arrivano sul posto una volante della polizia e una pattuglia dei carabinieri. La situazione ritorna così alla calma ma , nel mentre, sembra che un poliziotto della tavolata sia stato addirittura minacciato di morte. Ai militari dell’arma, l’esagitato straniero, dirà che si era lamentato per il rumore. Ma così non sembra essere. Non è da escludere che già da oggi partano querele di parte nei confronti del residente da parte sia degli agenti minacciati, che dai titolari del locale, anch’essi insultati.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.