Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Sabato appuntamento con il sottosegretario Gozi all’evento dell’associazione di Donato di Ponziano

"Costruire una politica transnazionale nella quale una generazione cresciuta europea si troverà finalmente a casa"

Più informazioni su

Sanremo. La neo associazione culturale “Civiltà e Progresso”,  i cui principi liberali sono sopratutto  rivolti  alla realizzazione di progetti per lo sviluppo e la crescita del territorio del Ponente ligure, organizza per sabato 6 Agosto, alle ore 17.30, presso il Victory Morgana Bay, Lungomare Trento e Trieste a Sanremo, la presentazione del libro “ERASMUS UNA GENERAZIONE AL POTERE” con la presenza dell’autore,  il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, On. Sandro Gozi.
“Per la prima volta nella storia, una nuova classe di governo “europea”, ricopre posizioni di vertice nei rispettivi stati membri o nelle istituzioni comunitarie . Per un’incredibile paradosso, – scrive Donato di Ponziano – questa generazione, che più di tutte ha vissuto l’esperienza europea da dentro e che più di tutte ne conosce potenzialità e lati positivi, è però di fronte alla possibilità di cambiare davvero le cose nel momento in cui l’Europa è devastata da una doppia tragica crisi: da una parte quella esterna, legata alla minaccia del terroristi-che si rendono conto, forse ancor meglio di noi, di quanto già sia concreta e reale la nostra unione di libertà , di valori e di opportunità, dall’altra quella interna, meno visibile e cruenta, ma non per questo meno insidiosa, rappresentata da una tragica crisi di fiducia dei cittadini verso la classe politica e dalla sfida neo-nazionalista. La nuova generazione al potere non è chiamata ad un esercizio di ordinaria amministrazione: di fronte agli strappi e alle incertezze del futuro, ha il dovere di ridisegnare il corso dell’Europa, dimostrando il coraggio di chi accetta la sfida e la responsabilità che questo comporta. E’ questo il senso più profondo del nuovo impegno: costruire una politica transnazionale nella quale una generazione cresciuta europea si troverà finalmente a casa”.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.