Riviera24.it - Notizie Imperia e Provincia

Rilasciato il passeur francese fermato a Breil sur Roya con 8 eritrei: il suo, un gesto compiuto per umanità

Il 37enne francese avrebbe portato in Francia almeno 200 migranti senza ricevere alcuna remunerazione in cambio

Più informazioni su

Ventimiglia. Nessun provvedimento nei confronti del “no border” nizzardo fermato a Breil sur Roya con otto eritrei sul furgone. Per le autorità francesi non ci sono gli estremi per la convalida del fermo: l’uomo è stato rilasciato per aver agito solo ed esclusivamente spinto da motivi umanitari.

Il 17 agosto la polizia di frontiera in forza a Ventimiglia in collaborazione con la Gendarmerie francese aveva arrestato un passeur trovato alla guida di un furgone sul quale si trovavano 8 cittadini eritrei senza documenti: tra di loro donne e bambini in tenera età. L’uomo alla guida del mezzo, un 37enne di Nizza noto alla polizia francese come facente parte del movimento ‘no border’ transalpino, era stato sottoposto a fermo per identificazione, condotto presso gli uffici della Police aux frontieres di Mentone e arrestato per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

Ma ieri, scrive “Le Parisien”, il procuratore della République de Nice Jean-Michel Prêtre ha stabilito il rilascio dell’uomo che trasportava i migranti in modo totalmente disinteressato: a spingerlo ad agire non sarebbero stati i soldi, dunque, ma la voglia di aiutare le persone a raggiungere la propria meta. Il 37enne francese avrebbe portato in Francia almeno 200 migranti senza ricevere alcuna remunerazione in cambio: per questo il “passeur” ha potuto beneficiare “dell’immunità umanitaria” e non è stato condannato ad una pena che avrebbe potuto costargli fino a 5 anni di carcere e 30mila euro di sanzione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.